Salute: nuovo studio sul caffè, 3-5 tazzine e cala rischio morte prematura

caffe_tazzina3_inf

Milano, 17 nov. (AdnKronos Salute) – – C’è chi non muove un passo senza averne bevuto uno al mattino, chi lo vive come un rituale da ripetere ogni giorno al bancone del bar, chi non può farne a meno alla fine di un pasto. Ma ora gli amanti del caffè potrebbero avere un motivo in più per concedersi una pausa con in mano una tazzina fumante.
Secondo un nuovo studio, condotto da un team di ricercatori Usa, un consumo moderato di caffè può ridurre il rischio di morte prematura. Il lavoro è pubblicato online su ‘Circulation’ e finanziato con grant di ricerca dei National Institutes of Health (Nih).

Fonte: adnkronos

Precedente Due gli artificieri arrestati a Bruxelles per la strage di Parigi. La Francia lancia raid contro l'Isis su Raqqa... Successivo I suoi 5 figli sono caduti combattendo contro l'isis, in Siria....